Homepage Eventi . Meteo Foto   Racconti Forum . Contatti

 




Novità 2


Novità 3
Calendario Granfondo

 

METEO

Previsioni Italia

Previsioni orarie Lucca e Provincia

i nostri sponsor

i ns Sponsor riservano trattamenti di riguardo a tutti i tesserati

 



siti amici

STAMPA

bicisport luglio2010




Granfondo Ottobre 2011






Natale 2009
A perenne memoria

Lametia terme

Leonardo


1 Novembre 2014 - 2 Novembre 2014

Doppio impegno, doppio lavoro, doppia fatica, doppio ritrovo sempre alla Stella alle 08:25, doppia partenza alle 08:30, doppio giro.........doppio ma diverso.

In ordine:

Sabato 1
Lucca-S.Giuliano via Ripafratta-Giro acque fino a Calcinaia-Rotonda nuova e svolta a sx-Quattrostrade-Galleno-Staffoli-Altopascio-Montecarlo-Lucca

Domenica 2
Lucca-tutta questura ma senza la questura fino a Camaiore-Pedona-Stiava-Pitoro da Stiava e indovinate un pò.........Freddana allegra.

Entrambi i giri finiranno con il classico Logros Tour che per l'occasione diventerà Logros Comics Tour.
Un po di foto con i meravigliosi Cosplay che stanno invadendo la ns città.



Lunedi 27 Ottobre 2014
Lo "scarico"

Moderato da ENE a 27, e io che fò?......65 km verso OSO.
Il problema è stato che una volta a OSO dovevo tornare verso ENE e da ENE, pure rinforzato, c'era sempre quello che andava verso OSO.
Ed è stato un dramma, una fatica, uno sforzo, una pena, una tortura.
Quanto ho rimpianto i miei trenini domenicali!!
Il Pera, il Polpa, l'omone, perfino il Casini e dopo la tirata finale di ieri anche l'Amazzone.
Ma non ho conosciuto storie, mi ci diceva troppo.
Se non andavo non facevo questo, non vedevo questo
, questo questo
questo questo e questo.

Lo scarico lo farò un altra volta.



Domenica 26 Ottobre 2014
Ora solare.
Nel dormiveglia del sabato sera pensiero dominante era chi, da li a poche ore, mi avesse chiamato dicendomi dove fossimo e da quanto tempo fossimo partiti.
Puntualissimo alle 7.31 (ex 8:31) suona il telefono.
Capisco che mettere un ora indietro tutti quei tatuaggi sia un impresa, ma Santa Madonna.......hai di tutto in casa, pluviometri, ventometri, termometri, igrometri, pipometri, pallometri e perfino un sismografo, è mai possibile amico Patacca che tu non abbia una sveglina funzionan
te, anche analogica, di quelle vecchia maniera con il campanello sopra da rimettere a mano la sera prima piuttosto che affidarsi a un fantomatico orologio "radiocontrollato"!
Sei veneto e quindi ti ritorni uno dei numerosi "vai in mona" con cui piu volte mi apostrofi, e al tempo stesso non può mancare il ns sempre classico MLP.
Comunque ti perdono perchè davanti al Bar Astra mi hai messo al corrente delle ultime interessanti novità.

Il bel giro di stamani era stato consigliato, caldeggiato, appoggiato, sponsorizzato, ipotizzato dal Krillo......che non s'è visto però.
Ieri sera ha festeggiato l'anniversario di matrimonio.
Occorre aggiungere qualcosa?

Il monosalitone è bello, ma anche 3 salitelle non sono male.
Piu gamba, meno veglioni del tritello e molto meno attese in cima.
Alla fine della fiera fanno quasi 100 km allegri (quasi 31 kmh, noi ci s'accontenta) e a casa prima di mezzogiorno.

Gradevole incontro con le bergamasche rosa "Mamme in fuga".
Dopo averci conosciuto diventeranno "Mogli in fuga"
Ciao amiche.

Mi rimangio tutto quello che ho detto di Flavio Torrini, a parte che nevichi presto cosi si leva dalle scatole!

Domenica prossima è domenica di Comics.
Il Logros tour sarà all'insegna delle maschere.
Noi ci saremo.

A Pietrasanta


A Lucca


Altimetria







Domenica 19 Ottobre 2014

Non ci sono andato tanto lontano dal dire che se fossero rientrati tutti i desaparecidos ci sarebbe voluto il numero, non solo solo questi sono rientrati, ma si sono rivisti anche vecchi amici che da tempo ci avevano abbandonato.
Primo, il graditissimo bassistaciclistadentistamotociclista
GigiGiorgi.......eh si!
Rientrato anche il Doc, ma mi sa che dopo le inutili zizzaniose sfuriate di stamani ci pensa due volte prima di farsi vedere, spero di no Doc.
Rientrato anche il Krillo, e rientrato anche quello la.
Dopo la romantica domenica sul Serra e la gita a Roma di ieri son tornati in gruppo anche i Gosto e Mea, al secolo Gabri ( addirizza la rota) e ice cream men Adolfo.
Ma non me ne vogliate se tra i rientranti cito con particolare felicità e sollievo due amici tartassati dalla sfortuna sotto forma di auto contromano e grave problema meccanico della propria bici:
Il Lupo Luporini e Dario "il Polacco" con tanto di spettacolare sgambettante polacchino Cristian al seguito..........uno spettacolo per gli occhi.
Ma il One Men Show di stamani risponde al nome di Flavio Torrini.
Flavio Torrini ha tirato il gruppo, Flavio Torrini è scattato facendo il vuoto e al tempo stesso Flavio Torrini ha ricucito il buco dietro, poi Flavio Torrini ha attaccato in salita e sempre Flavio Torrini ha staccato i piu forti dietro.....fra cui Flavio Torrini.
Poi Flavio Torrini è scattato pure in discesa e Flavio Torrini ha nuovamente attaccato sui mangia e bevi prima di Lucignana.
Quindi Flavio Torrini ha aspettato che il gruppo si ricompattasse e a questo punto Flavio Torrini ha tenuto le redini per il rientro, ma a Ponte a Moriano Flavio Torrini, visto che Flavio Torrini era andato forte ed eravamo in abbondante anticipo, ha deciso di girare per il "Mammolino" e fare un piccolo dentino dove lo stesso Flavio Torrini ha nuovamente fatto la selezione.
E' fortissimo Flavio Torrini.
Una volta alla chiesina di Mammoli Flavio Torrini si è messo in posa insieme a tutto il gruppo e si è fatto la foto di rito.
A Lucca Flavio Torrini ha chiuso in bellezza percorrendo il classico giro di Mura......e anche qui Flavio Torrini si è fatto notare.
E Flavio Torrini ha pure fatto la bellissima foto a Dario (vedi sotto)
Ah........se non ci fosse Flavio Torrini.
(Speriamo nevichi presto così Flavio Torrini va a rompere le scatole in Val di Luce)
Grazie di esistere, Flavio Torrini.

IL ciclocomputer mi fa le bizze, mi sa che è al capolinea.

Cmq Endomondo mi ha detto ciò:
Km 96
dsl 1020
kmh 28,4
_____________________________

Gruppo sul Mammolino


Untaucciebol


Ire e Polpa


Adolfo


Dario fumante




Domenica 12 Ottobre 2014
Lucignana da Ghivizzano.
Zitta zitta salita impegnativa.
Quasi 5 km (fino al paese) al 7,4% di media.
Da tener presente che un chilometretto ha pendenze quasi da falsopiano (2-3%) che addolciscono un po il dato finale, altrimenti questa salita avrebbe una media ben oltre l'8 %.
Niente da invidiare alle dure Matraia e/o S.Andrea.

E poi la salita non finisce mica!!
Dopo il paese un paio di saliscendi......i sali tutti a oltre il 10% fino al 15% per arrivare a Tereglio!

Fantastica (umida) domenica di autunno, strade sporchissime per la pioggia caduta in nottata, sassi cardi e castagne schiacciate.
Da qualche camino i primi fuochi accesi.

Assenze importanti stamani in cima e in fondo al gruppo, Omar x piede sgangherato, Krillo x acciacchi vari, Doc.....boh, Adolfo (Gosto) e Little fish (Mea) per fuga d'amore sul Serra.
In compenso Giovanni ha ripercorso, smaniando assai.......ma onore a lui, tutta la tappa insieme al gruppo.

Mi garberebbe sapere che fine hanno fatto gli amici scomparsi dopo Tereglio (Francesconi un altro paio e la moglie di uno di loro).
A fine discesa di Tereglio vi abbiamo aspettato (assai), ma niente.
Spero tutto bene.....fateci sapere.

Avevo detto Brennero allegro, non isterico!

Se il tempo regge x domenica prossima ho in mente un altro giretto da quelle parti.
Se il tempo regge.
L s s v.

Parziale Lucignana



Totale tappa



Gruppo con russa senza Amazzone



Gruppo con Amazzone senza russa


Gosto e Mea




Lunedi 6 Ottobre 2014
Il mio bioritmo diceva:
Ciclo fisico 97%.
Ciclo emotivo 22%
Ciclo intellettuale 0
Ampiamente veritiero il primo dato, con le dovute considerazioni.
Se le emozioni che ho provato oggi sono solo la quinta parte di quelle disponibili sono curioso di vedere cosa proverò con valori emotivi piu alti.

Per quanto riguarda il dato sulla materia grigia beh, mi sembra il piu affidabile......altrimenti dopo la faticaccia di ieri non mi sarei violentato così.
Nonostante vene del collo gonfie come gomme dell'acqua e ginocchia al limite dell'esplosione......non sono sceso, alla faccia dello scarico.
Sembra impossibile che tanta sofferenza generi altrettanta soddisfazione, felicità e appagamento.
E poi con queste giornate!!
Un immagine d'antan su tutte quelle che oggi mi son passate davanti alle ruote....o di fianco:


E questa la devo al Mencacci e tutti quelli affetti da mencaccite:

Domenica 5 Ottobre 2014

Porca miseria, non mi ha mica funzionato l'aggeggino che rileva tutto il percorso!!
(Mencacci mi dispiace)
Che peccato, ci devo tornare.
Oppure se qualcuno ha scaricato il suo me lo mandi che ci appioppo quello......per stavolta.
Vi posso solo dire che la prima parte era dura ma non come la prima parte di domenica scorsa, che la seconda parte era piu dura della seconda parte di domenica scorsa, che la terza parte fino al monumento era molto dura, e una volta in cima la fatica ha lasciato il posto all'emozione.
Un ambiente surreale che porta la mente a riflettere su quello che fu quel giorno.....12 Agosto 1944, 560 innocenti trucidati dall'inconcepibile violenza nazista.
Una lapide ricorda uno per uno i nomi delle vittime......tutte!
E leggere l'età di questi da il colpo finale, dagli anziani ai bambini, 6, 4, 2, 1 anno, fino ai 20 giorni della piccola Anna Pardini, a lei è dedicata la lapide di fronte al tempietto dove abbiamo fatto la foto.
Quanta violenza!
Riposate in pace Angeli.





Questo vi può interessare?




 

A grande richiesta!



Crono Nubache

Pane per i denti di chi non c'era.








Domenica 04 Luglio 2010

ETIRIPIGLIO ON NIVOLET

Peccato che son stati solo 2 giorni, anzi meno, diciamo 36 ore, un giorno e mezzo.
Ma son bastati a farci stare bene.
A farci divertire, a essere spensierati, anche se per poco.......ma son bastati.
E poi abbiamo realizzato alla grande ciò che ci eravamo prefissi.
La scalata a sua maestà "IL NIVOLET"
Un condominio enorme di 2612 mt di altezza, con il colle posizionato proprio all'attico.
Con la sola e non trascurabile condizione che bisogna arrivarci senza ascensore.
Ma anche arrivare ai piani inferiori è stato molto impegnativo........ma andiamo per ordine.

SEGUE...........


6

 

 

Lasciate i vs commenti, saluti e altro qua:






Lo Zoo di Etiripiglio



EVENTI 2013

Tesseramento 2014



Pizza n° 48


E dopo, ma questo sempre:
Il Ponche del Civili
(mf)

 

 

 

22 maggio 2009

13° tappa del giro d'italia

Lance Armstrong sul Magno

Le macine al tour '08
---------------
Le macine al tour '09

Resoconto


Carta canta

Link Interessanti


Questi son peggio di noi!!

 

Sportpro

 

 


12/16 Luglio 2012..........la Maratona de Noartri.



Pepe sempre con noi.